rotate-mobile
Cronaca San Vincenzo

Palio della Costa Etrusca, il Comune di San Vincenzo dice stop: "Spiaggia bene primario da tutelare"

La decisione del sindaco Paolo Riccucci di non rinnovare la manifestazione che prevedeva la corsa dei cavalli sul litorale

"Non voler proseguire è stata una scelta difficile, ma la tutela della spiaggia è un punto cardine del nostro programma". Così il sindaco di San Vincenzo, Paolo Riccucci, eletto poco più di un mese fa, ha deciso di dire stop al Palio della Costa Etrusca che da alcuni anni si teneva sulla spiaggia del Comune della Val di Cornia. La manifestazione è stata organizzata l'ultima volta nel 2019 e causa Covid prima, nel 2020, e della concomitanza con le elezioni dopo, nel 2021, non si è più svolta

Comune di San Vincenzo, ecco la giunta Riccucci: i nomi degli assessori e dei consiglieri con delega

Il sindaco Riccucci: "La rinuncia al Palio  primo e fondamentale passo per la tutela del territorio"

Adesso però la nuova amministrazione comunale ha deciso di dire basta. Una decisione difficile, come ha spiegato lo stesso sindaco Paolo Riccucci tramite una nota, "ma presa consapevolmente e attraverso un confronto con l'associazione del Palio. Abbiamo assunto un impegno con i cittadini che ci hanno eletto per la tutela della spiaggia, che è un punto cardine del nostro programma. Per noi la tutela del territorio è il primo e fondamentale passo per la valorizzazione dello stesso e la rinuncia al Palio sulla spiaggia è una delle prime azioni concrete volte a sottolineare il cambio di approccio nella gestione delle nostre risorse naturali".

"Non possiamo che ringraziare l'associazione Palio Costa Etrusca per la disponibilità a confrontarsi con noi e per la loro indiscussa passione con cui hanno riportato questa manifestazione in vita - ha quindi aggiunto il sindaco -. Ringraziando loro e tutti coloro che hanno contribuito al Palio, persone accomunate a noi nella volontà di fare del bene a San Vincenzo, ci preme sottolineare che rimaniamo aperti a idee e iniziative legate al mondo degli amanti dei cavalli e non solo. Dopo due anni di stop causa Covid e un cambiamento radicale nell'amministrazione crediamo tuttavia che sia giunto il momento di chiudere con una manifestazione che è popolare nel mondo del cavallo, ma che poco si concilia con la gestione e tutela della spiaggia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palio della Costa Etrusca, il Comune di San Vincenzo dice stop: "Spiaggia bene primario da tutelare"

LivornoToday è in caricamento