rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Palio Marinaro, barche a vela danneggiano il campo di gara

Il tempestivo lavoro da parte dei volontari ha fatto sì che l'inconveniente sia stato riparato in tempi record

L'edizione numero 82 del Palio Marinaro è pronta: gli addetti stanno lavorando per effettuare gli ultimi accorgimenti, ma in tutto questo c'è stato un piccolo inconveniente. Nella mattina di sabato 29 giugno, due corpi morti (i pesi che tengono le boe ancora al fondo) sono stati strappati. A parlare della questione è Maurizio Quercioli, presidente del comitato organizzatore del Palio Marinaro: "Il danno penso sia riconducibile a qualche barca a vela che è passata sul campo di regata e che con la deriva ha tagliato le cime. Anche stamani abbiamo visto barche sfrecciare sul campo di gara nonostante l'ordinanza della capitaneria di porto lo vieti".  Un episodio spiacevole al quale però l'organizzazione ha saputo subito porre rimedio:  "I volontari a mare - ha aggiunto  Quercioli - in tempo record hanno risistemato il campo di gara: a loro va il mio più caloroso ringraziamento". 

corpi morti palio (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palio Marinaro, barche a vela danneggiano il campo di gara

LivornoToday è in caricamento