menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Facebook

Foto Facebook

Elba: in vacanza con gli amici, muore schiacciato dal quad

Paolo Paladini, 36anni originario di Fabriano (Ancona), si trovava a bordo del mezzo insieme ad altre tre persone. Il conducente è stato trasportato all'ospedale in codice giallo

Una nuova tragedia ha scosso l'isola d'Elba dopo la morte del consigliere "Tino" Mondellini. Nella notte tra il 24 e 25 giugno, un quad, con a bordo quattro persone, si è ribaltato e, nell'impatto con l'asfalto Paolo Paladini, 36enne di Fabriano (Ancona), ha perso la vita. L'incidente è avvenuto nei pressi della spiaggia di Lacona (Capoliveri). Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri intervenuti sul posto, il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo che, successivamente, si sarebbe ribaltato. Paladini, che si trovava sul sedile del passeggero, avrebbe sbattuto violentemente la testa contro l'asfalto rimanendo schiacciato dal telaio del mezzo ed è morto sul colpo. Inutili i tentativi di soccorso da parte dei volontari della Pubblica Assistenza Croce Verde di Portoferraio, intervenuta con medico, e della Pubblica Assistenza di Campo nell’Elba. Il conducente del quad, un 41enne di Carimate (Como), è stato trasportato in codice giallo al pronto soccorso. Illesi invece gli altri due passeggeri. 

Paladini, sposato con tre figli piccoli (come riporta AnconaToday), era un operaio in un'azienda di Fabriano, molto conosciuto in città anche per il suo impegno per il Palio di San Giovanni, dal momento che faceva parte di Porta Pisana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ctt Nord, "Pensiero di Natale", premiate 120 classi livornesi. Foto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento