rotate-mobile
Cronaca

Crociere 2024, attesi 13,8 milioni di passeggeri: numeri record per i porti italiani, Livorno al quarto posto

Secondo le previsioni di Cemar Agency Network al SeaTrade di Miami la classifica è guidata da Civitavecchia, seguita da Genova e Napoli

Prima Civitavecchia, poi Genova e Napoli. A seguire Livorno, davanti ad altri scali come Palermo, Savona, Messina, Spezia, Venezia e Trieste. Le previsioni Cemar Agency Network al SeaTrade di Miami per quanto riguarda il traffico crocieristico del 2024 sono da record. Vengono stimati in tutta Italia 13,8 milioni di passeggeri, numeri da capogiro in tutti i porti della penisola che sarà toccata - secondo quanto citato da Ansada 5.187 navi e 166 unità che navigheranno in acque italiane per un totale di 53 compagnie rappresentate. 

Secondo le stime di Cemar dunque sul podio salirà il Lazio, superando per la prima volta la Liguria con 3,5 milioni di passeggeri contro 3,1 milioni. Seguono Campania (1,8 milioni) e Sicilia (1,5 milioni). Gli scali coinvolti nel traffico crocieristico saranno 74 e a guidare la classifica sarà Civitavecchia che da sola farà 3,5 milioni di passeggeri, seguita da Genova con 1,7 milioni e Napoli con 1,6 milioni. Tra le compagnie che che movimenteranno il maggior numero di passeggeri figura Msc Cruises (quasi 4,5 milioni) davanti a Costa Crociere (2,7 milioni) e Norwegian cruise line (1,2 milioni). E se maggio è previsto come il mese più trafficato il giorno più intenso in Italia sarà sabato 8 giugno, con 28 navi ormeggiate nei porti italiani. 

Il presidente di Cemar agency network, Sergio Senesi, ha spiegato che "vediamo segnali di una crescita importante anche per l'anno in corso  che non riguarda solo il numero di passeggeri movimentati ma anche, per la prima volta dopo molti anni, l'aumento di spesa pro capite. Crescono soprattutto i crocieristi stranieri in transito nei porti italiani, con ricadute importanti sull'economia del territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crociere 2024, attesi 13,8 milioni di passeggeri: numeri record per i porti italiani, Livorno al quarto posto

LivornoToday è in caricamento