rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Pedibus, borraccia personalizzata per i 200 bambini livornesi che hanno utilizzato il servizio

L'iniziativa è gestita dalla cooperativa Koala Ludo

I bambini e le bambine che in questo anno scolastico hanno utilizzato il Pedibus sono stati premiati con una borraccia brandizzata, un piccolo ringraziamento da parte dell'Amministrazione Comunale per le loro camminate in compagnia, per raggiungere la scuola, che hanno evitato tanto traffico e inquinamento. Il Pedibus, nato durante la pandemia per sopperire alle limitazioni imposte sugli scuolabus e sui mezzi pubblici, ha registrato in questi anni un alto gradimento da parte di molte famiglie. All'inizio, infatti, nel 2021, i bambini coinvolti erano poco più di 100, mentre adesso superano i 200. Alla scuola primaria Villa Corridi, il primo percorso pedibus partì nel 2020 con 6 bambini, che durante l'anno scolastico diventarono 12. Oggi sono invece 60 gli utenti del servizio.

Alla scuola primaria Natali, invece, il primo pedibus partì con 16 bambini, che nel corso dell'anno scolastico 20/21 divennero 25, mentre oggi i bimbi che vanno a scuola a piedi sono 45. Le altre scuole coinvolte sono la primaria Puccini, con 25 utenti, e la secondaria di primo grado di Montenero, con 75 utenti. Il servizio, gestito dalla Cooperativa Koala Ludo, è stato molto apprezzato anche dai genitori, che possono lasciare i propri figli prima dell'orario di entrata a scuola, in una situazione sicura e utile allo sviluppo del senso di indipendenza che contribuisce a promuovere la sana abitudine di muoversi a piedi. L'Amministrazione esprime grande soddisfazione per la riuscita di questo progetto, che favorisce la socialità e contribuisce a promuovere la sana abitudine di muoversi a piedi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedibus, borraccia personalizzata per i 200 bambini livornesi che hanno utilizzato il servizio

LivornoToday è in caricamento