rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Pianosa, barca a vela sosta in zona vietata: multata

Il natante è stato sorpreso dal sistema di videosorveglianza dell'Ente Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano

Un velista francese si era fermato con la propria barca a vela di 12 metri all'interno dell'area marina protetta dell'isola di Pianosa (foto Matteo Vinattieri, licenza CC BY 3.0) e per questo è stato multato. L'episodio è avvenuto nella mattina del 4 giugno. A riprendere il tutto sono state le telecamere del sistema di videosorveglianza dell'Ente Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, in uso dalla sala operativa della Guardia di Finanza di Livorno. Sul posto è intervenuta una vedetta della sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Portoferraio che, dopo aver multato l'imbarcazione, l'ha accompagnata fuori dall'area tutelata.

La zona marina tutelata si estende sino ad un miglio di distanza dalla costa di Pianosa, entro la quale scatta il divieto assoluto di accesso, navigazione, sosta ed ancoraggio per qualsiasi imbarcazione da diporto e da pesca, nonché di immersione e balneazione, salvo le deroghe disciplinate dall'Ente Parco dell'Arcipelago Toscano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianosa, barca a vela sosta in zona vietata: multata

LivornoToday è in caricamento