Piazza Dante, le tartarughe della fontana trasferite in un'oasi del Wwf

Stessa sorte anche per i piccoli vertebrati di Parco Pertini e Villa Mimbelli. L'amministrazione: "Decisione presa per il bene degli animali"

Alzi la mano chi, almeno una volta, non si è soffermato alla fontana in piazza Dante per vedere da vicino le tante tartarughine che la popolavano. Dal 28 agosto però non sarà più possibile vedere i simpatici animaletti perché il Comune, in accordo con l'ufficio tutela animali, ha provveduto a spostarli, insieme a quelli di Villa Mimbelli e Parco Pertini (per un totale di 130 esemplari), nell’oasi naturale WWF di Ronchi, a Marina di Massa. 

Grazie alla collaborazione della delegazione livornese dell’associazione Anpana, gli animali sono stati trasferiti su un mezzo specifico dell’associazione, fatto arrivare da fuori provincia, e trasportati dentro apposite ceste provviste di panni bagnati, per scongiurarne la sofferenza.

Il trasferimento delle tartarughine-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'amministrazione ha preso questa decisione anche perché il cibo che molto spesso i passanti lanciavano verso le tartarughe attirava i topi come accaduto in piazza Danti dove il Comune, in accordo con Aamps, sta provvedendo alla detarrizzazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Fi-Pi-Li, livornese muore a 22 anni dopo lo schianto in moto

  • Coronavirus Toscana, impennata di nuovi casi: 61 positivi ma nessun ricovero in più. Il bollettino di domenica 9 agosto

  • Miss Livorno 2020, Elisa Giuffrida si aggiudica la prima tappa: tutte le premiate

  • Effetto Venezia e dintorni 2020, il programma della manifestazione. Salvetti: "Felici di aver investito per la città"

  • Calambrone, ritrovato il ragazzo scomparso nella mattinata di sabato 8 agosto

  • Coronavirus: due nuovi casi a Livorno, altri 9 positivi e un morto in Toscana. Il bollettino di martedì 4 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento