Piazza Garibaldi, aggredito con una bottiglia e spinto giù delle spallette: 23enne all'ospedale

Il giovane è stato trasportato in ospedale, le sue condizioni non sono gravi. Sul caso indaga la polizia

Un 23enne di orgine straniera è stato aggredito questa notte, lunedì 21 settembre, mentre si trovava sulle spallette davanti a piazza Garibaldi. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane, per motivi ancora al vaglio degli inquirenti, sarebbe stato avvicinato da un gruppo di persone le quali gli avrebbero spaccato in testa una bottiglia di vetro e, successivamente, lo hanno spinto giù dalla spalletta dei fossi facendogli fare un volo di circa 5 metri. Sul posto sono intervenuti un'ambulanza della Svs con il medico del 118 e i vigili del fuoco che hanno aiutato i volontari a portare in salvo il malcapitato, trasportato all'ospedale in codice rosso con un serio trauma cranico. Le sue condizioni, fortunatamente, non sarebbero gravi. Sul luogo dell'aggressione sono intervenute le volanti della polizia che hanno cercato dei possibili testimoni senza trovarne. La piazza, fanno sapere dalla questura, è presidiata costantemente e l'aggressione sarebbe avvenuta in un momento durante il quale le forze dell'ordine erano impegnate in un altro servizio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Chef sorpreso nella sua villetta con oltre 8 kg di marijuana e 700 piante di canapa indiana: 46enne arrestato. Foto e video

  • Caos Livorno, Ghirelli (presidente Lega Pro): "Spinelli deve fare un passo avanti, è l'unico che può salvare il club"

  • Caos Livorno | Fideiussione in ritardo, Navarra si tira fuori: "Stanco di CereaBanca e di Spinelli. Paghino loro, io vado in tribunale"

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento