Cronaca Garibaldi / Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi, la lite finisce a colpi di bottiglia: ferito alla testa un 23enne

L'episodio in pieno pomeriggio tra due uomini, l'aggressore è scappato facendo perdere le proprie tracce. Sul posto un'ambulanza della Svs e la polizia

Un cittadino straniero di 23 anni, nel pomeriggio di ieri, lunedì 14 giugno, intorno alle 18, è rimasto ferito alla testa durante una lite in piazza Garibaldi. Secondo una prima ricostruzione, infatti, due uomini, entrambi stranieri, per motivi ancora al vaglio degli inquirenti avrebbero iniziato a discutere animatamente e uno dei due, durante la lite, avrebbe afferrato una bottiglia di vetro e si sarebbe scagliato contro l'altro colpendolo proprio alla testa. Il 23enne, rimasto ferito e a terra, è stato soccorso dai volontari dell'Svs che lo hanno medicato e portato al pronto soccorso con un trauma e una ferita. Le sue condizioni, comunque, non sono gravi. L'aggressore, invece, si è dato alla fuga e ha fatto perdere le proprie tracce per le vie limitrofe a piazza Garibaldi. Sul posto anche la polizia per le indagini del caso.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Garibaldi, la lite finisce a colpi di bottiglia: ferito alla testa un 23enne

LivornoToday è in caricamento