Piazza Garibaldi, nasce il punto d'ascolto della polizia municipale. Maritan: "Più vicini ai cittadini"

Il servizio è previsto per tre giorni alla settimana. La comandante: "La nostra presenza un deterrente contro malviventi e spacciatori"

I vari appelli lanciati dai residenti, commercianti e comitato della zona di piazza Garibaldi sul problema della sicurezza hanno avuto una risposta da parte dell'amministrazione comunale. Una delle baracchine della zona non assegnata è stata messa a disposizione dal Comune alla polizia municipale che, per tre giorni alla settimana nella fascia oraria 18-24, sarà presente in piazza per stare al fianco dei cittadini. "È un nuovo modo di prossimità - dichiara la comandante della Municipale Annalisa Maritan, – in questo modo non sono gli abitanti del quartiere che devono andare in giro a cercare gli agenti, ma siamo noi che saremo più vicini a loro". 

baracchina postazione polizia municipale piazza garibaldi (4)-2

"Abbiamo iniziato il servizio il 2 luglio - prosegue Maritan -, sarà un punto di ascolto dove chiunque potrà venire a esporre le proprie problematiche. Gli agenti saranno a disposizione dei cittadini e vigileranno sulla piazza e si alterneranno durante la fascia oraria indicata. L'amministrazione, con questa operazione, vuole rispondere alle richieste dei residenti: la nostra presenza sarà una prevenzione, ma al tempo stesso un deterrente contro i malviventi e gli spacciatori". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

Torna su
LivornoToday è in caricamento