Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Garibaldi / Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi, fugge alla vista dei carabinieri provando a disfarsi della droga: 27enne inseguito e arrestato

L'operazione dei militari nell'ambito dei controlli sul territorio. L'uomo è stato trovato con 30 grammi di hashish e soldi presumibilmente provento di spaccio

Ha iniziato a correre cercando di seminare i carabinieri che si erano messi al suo inseguimento dopo averlo visto gettare un involucro contenente droga, come scoperto dai militari una volta recuperato. Un tentativo di fuga terminato ben presto nelle vie limitrofe di piazza Garibaldi grazie all'intervento immediato di una Squadra del 6° Battaglione "Toscana" che, in collaborazione con la Sezione Operativa della Compagnia di Livorno, stava presidiando la zona nell'ambito dei consueti controlli sul territorio. Il tutto nel pomeriggio di venerdì 16 ottobre, quando un 27enne nordafricano è stato bloccato e arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Nel pacchetto gettato a terra, infatti, i carabinieri hanno rinvenuto 30 grammi di hashish, mentre l'uomo è stato trovato con 125 euro verosimilmente provento di spaccio. Il giovane è stato quindi condotto negli uffici del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Livorno per le formalità di rito e, successivamente, sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Garibaldi, fugge alla vista dei carabinieri provando a disfarsi della droga: 27enne inseguito e arrestato

LivornoToday è in caricamento