rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Borgo / Piazza Giuseppe Mazzini

Piazza Mazzini, già imbrattato dai vandali l'obelisco restaurato un mese fa. Foto

Oltre ai disegni sui lati, qualcuno ha anche abbandonato un paio di infradito vicino al monumento

I lavori di restauro, costati 48mila euro, erano stati ultimati a fine luglio. A distanza di poco più di un mese da quell'intervento, qualche vandalo ha subito pensato di deturpare l'obelisco di piazza Mazzini. A nulla a quanto pare sono servite le parole del sindaco Luca Salvetti che nel presentare l'importante lavoro di restauro aveva fatto un appello ai cittadini affinché "abbiano cura della propria città e dei monumenti". 

Vandali all'obelisco di piazza Mazzini (6)-2

Com'è possibile vedere, i lati del monumento sono stati imbrattati con alcuni disegni. Ma non è tutto visto che qualcuno, pensando di compiere un gesto divertente, vi ha anche abbandonato un paio di infradito. Comportamenti che si commentano da soli ma che purtroppo non sono casi isolati. In precedenza infatti la grande A di piazza Attias, anche questa soggetta a un lavoro di restauro, era stata nuovamente danneggiata da skate e arrampicate così come l'area giochi alla Terrazza Mascagni, imbrattata con numerose scritte. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Mazzini, già imbrattato dai vandali l'obelisco restaurato un mese fa. Foto

LivornoToday è in caricamento