Piazza della Repubblica, sorpreso con la droga addosso: denunciato 30enne

L'uomo è stato trovato in possesso di 42 grammi di hashish. In via Giordano Bruno invece un cittadino del '93 è stato arrestato per non aver osservato l'ordine di espulsione

Un cittadino marocchino del 1989 è stato denunciato per detenzione di droga ai fini di spaccio dalla polizia in quanto, nel pomeriggio del 27 giugno, è stato trovato in possesso di 42 grammi di hashish. L'episodio è avvenuto in piazza della Repubblica. L'uomo, che avrebbe già dei precedenti per stupefacenti e violazione delle norme immigratorie, è stato accompagnato, successivamente, nel centro accoglienza di Torino. 

In via Giordano Bruno invece è stato arrestato un cittadino macedone del 1993 che, dopo essere stato sottoposto a un controllo da parte della polizia, è risultato essere intemperante a un decreto di espulsione dal territorio nazionale in quanto gravato da precedenti di polizia e penali, tra i quali sequestro di persona e rapina nonché, reati contro il patrimonio.

Entrambe le operazioni rientrano nell'ambito di rigorosi e incisivi controlli del territorio predisposti dalla questura di Livorno. 

Potrebbe interessarti

  • Ferragosto e la battaglia dei gavettoni: tra divertimento e...risse

  • Ferragosto, i luoghi più amati dai livornesi per la tradizionale "spiaggiata"

  • Come combattere il caldo in macchina: trucchi e consigli

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Chiuso ristorante al Calambrone: scarse condizioni igieniche e pesce non tracciato: multato il proprietario

  • Anziano picchiato, spogliato e rapinato: 88enne in ospedale, si cercano due persone

  • Festa de l'Unità, in programma alla Rotonda c'è Maria Elena Boschi

  • Omicidio Gavorrano, arrestata una donna di Suvereto: sarebbe la complice del presunto killer

  • Speciale weekend, cosa fare a Livorno dal 16 al 18 agosto

  • Via Garibaldi, picchia e accoltella l'ex compagna: 41enne arrestato

Torna su
LivornoToday è in caricamento