rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca XX Settembre / Piazza Venti Settembre

Cassonetti in piazza XX Settembre, Cepparello: "Avranno vita breve, poi via alla rivoluzione di raccolta e spazzamento"

L'assessore: "Andrò personalmente a trovare i gestori di Ludoville a spiegare loro la situazione"

"Gli attuali cassonetti in piazza XX Settembre, così come gli altri, avranno vita breve. È pronta una vera e propria rivoluzione sia della raccolta dei rifiuti che dello spazzamento". Così l'assessore alla gestione dei rifiuti, Giovanna Cepparello, interviene sul 'caso' segnalato dal negozio di giocattoli Ludoville, che dall'oggi al domani si è trovato davanti all'entrata otto contenitori, anticipando poii quali saranno i prossimi passi che l'amministrazione comunale intende compiere. 

Prima di tutto però l'assessore si recherà personalmente dai gestori del negozio per spiegare loro i perché di quei cassonetti: "Andrò direttamente a trovarli - le sue parole a LivornoToday -. La soluzione che abbiamo adottato in quella zona è stata figlia dei problemi che ci erano stati segnalati quando i contenitori erano accanto alla chiesa. Con l'azienda stiamo valutando uno 'spacchettamento' e una distribuzione su tutta la piazza, ma comunque hanno vita breve". 

Cassonetti e spazzamento, Cepparello: "Ecco come cambierà la raccolta"

L'assessore entra nel dettaglio del progetto: "Vogliamo mettere meno cassonetti in città e sostituirli con quelli più moderni e dotati di videosorveglianza. Abbiamo fatto domanda per ottenerli tramite il Pnrr e stiamo aspettando la graduatoria che, dopo una serie di rinvii, dovrebbe uscire intorno al 20 dicembre. Se così non fosse, abbiamo dato mandato ad Aamps di noleggiarli. Tempi tecnici? Riteniamo che in primavera possano già essere in città". 

Ma non è tutto: "I cassonetti di ora - conclude l'assessore - non possono stare in una città civile perché disturbano e sono sempre aperti. Purtroppo non abbiamo la bacchetta magica per risolvere i problemi, ma il progetto con i nuovi contenitori prevede una raccolta notturna così come lo spazzamento. Il nostro obiettivo è quello che i cittadini si sveglino con una Livorno pulita e che questo magari invogli i cittadini a sporcare meno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassonetti in piazza XX Settembre, Cepparello: "Avranno vita breve, poi via alla rivoluzione di raccolta e spazzamento"

LivornoToday è in caricamento