menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piombino, nascondono in auto 4 panetti di hashish e 3mila euro in contanti: arrestati

Una coppia è stata fermata dai carabinieri e la successiva perquisizione ha dato modo ai militari dell'Arma di scoprire la droga e i soldi

Un uomo di 40 anni e una donna di 50 originari di Porto Azzurro (isola d'Elba), sono stati arrestati dai carabinieri di Piombino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante  un controllo finalizzato al controllo del territorio, i militari dell'Arma, nella serata di sabato 28 novembre, hanno fermato un'auto in via Regina Margherita che aveva provato, in modo maldestro, a eludere il posto di blocco. 

La droga sequestrata-3

Il comportamento sospetto da parte della coppia ha fatto sì che i carabinieri perquisissero la vettura trovando 400 grammi di hashish già diviso in panetti e 2.800 euro in contanti dei quali i due non sapevano fornire una giustificazione. La coppia è stata condotta in via precautelare nella propria abitazione e per entrambi, su disposizione della procura di Livorno, è scattato l'obbligo di dimora nel proprio domicilio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento