rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Piombino

Piombino, 18enne arrestato per spaccio: la droga nascosta nella tombola

Il giovane aveva scelto un nascondiglio alquanto insolito ma è stato scoperto dai carabinieri: per lui sono scattati i domiciliari

Aveva nascosto la droga, i soldi provenienti presumibilmente dall'attività di spaccio e il materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente nella scatola della tombola, ma è stato comunque scoperto dai carabinieri che hanno così arrestato un 18enne di Piombino, residente a Venturina Terme. L'indagine è iniziata quando un militare dell'Arma, libero dal servizio, ha notato dei movimenti sospetti nei pressi del Penny Market di Venturina Terme. In particolare è stato notato un sospetto scambio tra due giovani tipico, per modalità, dello spaccio di stupefacenti. Il carabiniere così ha fermato uno dei due ragazzi e addosso gli sono stati trovati tre involucri di cellophane con all'interno dell'hashish. 

I carabinieri con la droga sequestrata

Con l'aiuto di altri colleghi, è stata fatta una perquisizione nell'abitazione del 18enne e nella scatola della tombola sono stati rinvenuti: 41 contenitori termosaldati contenenti 37,5 grammi di droga, un panetto di hashish, 120 euro in contanti, un bilancino elettronico di precisione nonché materiale atto al confezionamento delle dosi. Dopo la convalida dell'arresto, il gip ha disposto per il giovane i domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piombino, 18enne arrestato per spaccio: la droga nascosta nella tombola

LivornoToday è in caricamento