menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piombino, entra in un ristorante e ruba il cellulare a un cliente: 47enne inseguito ed arrestato

L'uomo ha tentato di far perdere le proprie tracce tra la folla del centro, ma è stato fermato dal titolare del locale e consegnato ai carabinieri

Un cittadino di origine marocchina di 47 anni è stato arrestato per furto aggravato, nella sera di sabato 26 settembre, dopo aver rubato il cellulare a un cliente all'interno di un ristorante. Secondo quanto ricostruito, l'uomo, con una banale scusa, è entrato nel locale del centro di Piombino ed ha aspettato che una persona si recasse in bagno per rubargli il cellulare e poi scappare di corsa. Il malvivente, subito dopo, ha cercato di nascondersi tra la folla del centro città ma è stato inseguito dal gestore del ristorante che, nel mentre, ha chiamato il 112. I carabinieri si sono immediatamente recati sul posto e hanno bloccato il 50enne che, nel mentre, aveva buttato il cellulare in una cassetta delle lettere. L'uomo, dopo gli accertamenti di rito, è stato condotto nel carcere di Livorno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021 | Effetto Venezia, Straborgo, Caprilli, gare remiere, Mascagni Festival: il calendario degli eventi in programma a Livorno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento