rotate-mobile
Cronaca

Piscine comunali, rinnovato l'appalto alla Buoncovento per la gestione degli impianti Camalich-Neri e Bastia

Affidamento fino a luglio per non interrompere l'erogazione di un servizio di fondamentale interesse, poi il bando per un gestore unico

La Buonconvento continuerà a gestire le piscine Camalich-Neri e Bastia rispettivamente fino al 31 e 15 luglio. L'annuncio è stato dato direttamente dall'ufficio sport e impianti sportivi del Comune con due diverse determine. Entrambi gli affidamenti sarebbero scaduti il 31 marzo e l'amministrazione, come spiegato, ha deciso di prendere altro tempo per "la conclusione delle procedure necessarie per l'individuazione di un nuovo contraente". Il progetto del Comune infatti, come spiegato più volte anche dal sindaco Salvetti, è quello di avere un gestore unico che verrà individuato tramite un bando apposito. 

L'amministrazione, in attesa di poter dare il via alle pratiche per l'individuazione del gestore, è dunque corsa ai ripari anche per "non interrompere l'erogazione di un servizio di fondamentale interesse in ambito sportivo in quanto utilizzato anche da atleti di livello nazionale" come si legge nelle determinazioni.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscine comunali, rinnovato l'appalto alla Buoncovento per la gestione degli impianti Camalich-Neri e Bastia

LivornoToday è in caricamento