La Municipale festeggia i 274 anni: premiati gli agenti che prestarono servizio sul Ponte Morandi

Alla cerimonia sono intervenuti il sindaco di Livorno Luca Salvetti, il vicecomandante Rossella Del Forno, i rappresentanti delle istituzioni civili e militari cittadine

Al Cisternino della città si è svolta, nella mattina del 1 luglio, la festa per il 274esimo anniversario della polizia municipale di Livorno. Alla cerimonia sono intervenuti il sindaco di Livorno Luca Salvetti, il vicecomandante Rossella Del Forno,  i rappresentanti delle istituzioni civili e militari cittadine. L'occasione è stata utile per ripercorrere tutte le attività svolte dagli agenti durante l'anno trascorso: dalla microcriminalità alla tutela dell'ambiente fino all'ordine pubblico. Inoltre è stato dato un encomio a numerosi agenti per aver prestato, nei giorni immediatamente seguenti al crollo del Ponte Morandi, il proprio contributo umano e professionale. 

274° anniversario della Fondazione del Corpo di Polizia Municipale di Livorno

Il discorso del sindaco

Di seguito riportiamo il discorso integrale tenuto dal sindaco Luca Salvetti durante la cerimonia al Cisternino: "Un grazie speciale alla vicecomandante Rossella del Forno che ha curato l'organizzazione di questa festa e un ringraziamento a tutti gli uomini e le donne della nostra polizia municipale. Per la prima volta sono ad omaggiare il lavoro svolto dal corpo in un anno non semplice, vissuto tra mille cose da fare, compiti delicati da portare avanti e un quadro cittadino e di assetto della struttura sicuramente precario. L’organico ridotto all’osso, il comando destinato ad un cambiamento e una amministrazione in scadenza non hanno certo agevolato il vostro lavoro. Nonostante tutte queste difficoltà siete riusciti ugualmente a garantire servizi e presenza sul territorio in tutti quei settori che sono strategici per la città. I numeri che sono contenuti nella relazione che è stata consegnata sono assolutamente significativi e stanno a ricordare che la polizia municipale di Livorno è fatta di uomini e donne che sanno lavorare e sanno farlo con competenza ed impegno. Sul piano generale, occorre ripensare, con grande coraggio, il modello di sicurezza che vogliamo: la nostra città deve essere sicura e al contempo libera, aperta, civile. Negare il problema della concentrazione in alcune aree della nostra città di microcriminalità e degrado sarebbe un errore. E tapparsi gli occhi su alcune questioni che evidentemente non funzionano sarebbe ancora più grave. Dobbiamo prendere coscienza che il sistema di controllo del territorio e del rapporto con i cittadini va modificato.

Un ruolo di fondamentale importanza, in questo senso, può esser svolto dal corpo di polizia municipale, di cui sarà necessario innanzitutto integrare l'organico attraverso un piano assuntivo ad hoc e, quindi, rilanciare l'immagine legandola a un ruolo non tanto sanzionatorio ma di presidio civile del territorio. Sarà necessario prevedere l'apertura di uffici di polizia municipale nei quartieri con maggiori problemi in termini di sicurezza e recuperare l'esperienza del vigile di quartiere, come terminale delle istituzioni sul territorio, antenna e strumento di conoscenza e monitoraggio sensibile agli aspetti qualitativi della convivenza.

274° anniversario della Fondazione del Corpo di Polizia Municipale di Livorno

I nomi degli agenti premiati 

Per aver prestato, nei giorni immediatamente seguenti al crollo del Ponte Morandi, il proprio contributo umano e professionale, dando la propria disponibilità senza alcuna esitazione, rinunciando anche a periodi di ferie già programmati, ad accorrere in ausilio dei colleghi della Polizia Municipale di Genova. Ecco l'elenco dei premiati: 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • Ispettore Alessandro Mariani
  • Ispettore Matteo Manzi
  • Assistente Scelto Bruno Gaziano
  • Assistente Scelto Mauro Mancini
  • Assistente Scelto Giampaolo Errica
  • Assistente Scelto Patrizia Mazzanti
  • Assistente Scelto Stefania Cecconi
  • Assistente Scelto Debora Marino
  • Assistente Scelto Manuela Mariani
  • Assistente Scelto Monia Pignotti
  • Assistente Scelto Debora Adimari
  • Assistente Franca Pittau
  • Assistente Mauro Filippi
  • Assistente Cristiana Palumbo
  • Assistente Francesco Passeri
  • Assistente Lorena Cerrai
  • Assistente Elisabetta Bernini
  • Agente Scelto Ethel Natali
  • Agente Scelto Debora Urbanelli
  • Agente Scelto Valerio Agliata
  • Agente Simone Mazzoni
  • Agente Matteo Morelli
  • Agente Stefano Lenzi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il voto in Toscana: preferenze a candidati e liste

  • Rosignano, tromba d'aria scoperchia case e devasta il Circolo Canottieri: diversi feriti. Video

  • Scuola, vietato ammalarsi: il protocollo Covid "imprigiona" le famiglie. Le mamme: "Servono test più rapidi e meno invasivi"

  • Elezioni Toscana, la composizione del nuovo Consiglio regionale: al Pd 22 seggi, 9 alla Lega

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse a Livorno venerdì 25 settembre: previsti temporali, vento e mareggiate

  • Terremoto Livorno, cda dimissionario: i soci isolano Navarra, il futuro è un'incognita. E il presente una vergogna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento