menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Passaponti, lite condominiale per la gestione dei rifiuti: necessarie tre volanti della polizia per riportare la calma

Almeno una decina le persone coinvolte, una donna soccorsa da un'ambulanza per un mancamento. Fortunatamente l'intervento delle forze dell'ordine ha evitato che il litigio degenerasse

Una banale lite, forse dovuta a qualche vecchia acredine, quindi i toni che si scaldano, facendosi sempre più accesi, e il necessario intervento delle volanti della polizia, addirittura tre con una pattuglia della guardia di finanza in ausilio, per riportare definitivamente la calma. Teatro dell'acceso litigio andato in scena nel pomeriggio di lunedì 20 luglio, un condominio di via Passaponti, dove i residenti, circa una decina, si sono radunati nell'area comune adibita alla raccolta porta a porta per un confronto non troppo civile.

Proprio la gestione dei rifiuti, probabilmente dovuta al cattivo conferimento negli appositi bidoni da parte di alcuni condomini, sarebbe all'origine del diverbio sfociato in una lite condominiale. Che, per fortuna, non è degenerata ulteriormente, grazie anche al pronto intervento delle forze dell'ordine avvertite da qualcuno dei presenti. Necessario, tuttavia, anche l'arrivo di un'ambulanza della Svs per soccorrere una donna, trasportata in ospedale dopo essersi sentita male in seguito all'accesa discussione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti regionali, la ricetta della ribollita toscana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento