Calignaia, ragazza tenta di gettarsi dal ponte: salvata da due passanti

Una 23enne è stata afferrata per un braccio da due uomini che le hanno impedito quella che sarebbe stata una tragedia. Sul posto anche un'ambulanza della Misericordia di Antignano e la polizia

Due passanti, assieme al personale del 118 e agli agenti della polizia di stato, hanno salvato la vita ad una ragazza di 23 anni di Castagneto Carducci che aveva oltrepassato le recinzioni del ponte di Calignaia con il chiaro intento di togliersi la vita. La giovane era stata vista superare le barriere che delimitano la struttura da due uomini che, capita la pericolosità di quanto stava accadendo, si sono prontamente recati sul ponte per fermare la 23enne afferrandola per un braccio. Sul posto, dalla centrale operativa del 118, è stata inviata un'ambulanza della Misericordia di Antignano con il medico che ha instaurato un fitto dialogo con la ragazza convincendola a tornare sui suoi passi. Una volta calmata, è stata portata in ospedale dove è stata affidata alle cure del caso e al protocollo che viene seguito in questi casi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Fa inversione a U sul viale Italia e con l'auto centra uno scooter: feriti due trentenni

  • Investite mentre attraversano sulle strisce in via Torino: ferite due ragazze

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

Torna su
LivornoToday è in caricamento