rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Venezia / Via della Cinta Esterna

Ponte Santa Trinita, crolla un pannello di cemento: interdetta la circolazione ad auto e barche

Sul posto vigili del fuoco e protezione civile: temporaneamente chiuso l'accesso alla strada sottostante il ponte e proibita la navigazione fino al termine dei controlli. Situazione tornata alla normalità nel pomeriggio

Alcuni pezzi di pannelli in cemento che ricoprono il rivestimento esterno del ponte Santa Trinita si sono staccati, intorno alle 12 di venerdì 4 giugno, finendo sulla carreggiata sottostante, in prossimità della sezione nautica del Venezia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la protezione civile del comune di Livorno e il personale degli uffici competenti per valutare la cause del cedimento e mettere in sicurezza l'area.

La polizia municipale ha chiuso la strada all'altezza del Varco Fortezza, in uscita dal parcheggio, limitando la circolazione delle auto. Il tratto di strada resterà dunque interdetto fino al completamento delle operazioni di controllo che dovrebbero essere ultimate nel pomeriggio. Per consentire di effettuare il tutto in sicurezza, verranno spostate le vetture parcheggiate in prossimità del crollo e, temporaneamente, sarà interdetta anche la navigazione sotto al ponte.

+++ Aggiornamento ore 15.30+++

Ponte Santa Trinita riaperto: l'intervento di messa in sicurezza

"Dopo un intervento di somma urgenza per la messa in sicurezza è stato riaperto il ponte di Santa Trinita dal quale questa mattina si sono distaccati dei pannelli di protezione e del copriferro interessando la viabilità". È quanto fa sapere il Comune di Livorno nel primo pomeriggio di oggi 4 giugno, precisando che la viabilità era stata interdetta, così come lo specchio acqueo sotto il ponte stesso, per consentire le operazioni di messa in sicurezza.

"Il Comune ha sottoscritto un verbale di somma urgenza con la ditta CKC Edilizia per un intervento che possa appunto garantire la riapertura della strada e dello specchio acqueo sottostante - spiegano da Palazzo civico -. I tecnici saggeranno tutti i restanti pannelli di rivestimento laterale del ponte per accertare che non vi siano incipienti principi di caduta di materiali superficiali. Il ponte di Santa Trinita era stato oggetto nel 2018 di un intervento di rifacimento della balaustra con sostituzione dei pannelli laterali in cemento all’epoca danneggiati, e la riqualificazione e verniciatura degli elementi verticali e del corrimano, con sostituzione dei tratti di ringhiera danneggiati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Santa Trinita, crolla un pannello di cemento: interdetta la circolazione ad auto e barche

LivornoToday è in caricamento