rotate-mobile
Cronaca

Ponti, Nogarin: "200mila euro per la sicurezza"

L'annuncio del sindaco Nogarin: "Abbiamo già destinato 75mila euro per il cavalcavia di via Genova"

"Visti i ripetuti esposti che stanno arrivando in queste ore ai vigili del fuoco, abbiamo messo in piedi una task force composta dai tecnici strutturisti del comune di Livorno, che affiancheranno i vigili nel corso dei sopralluoghi e potranno avviare al più presto gli interventi di manutenzione straordinaria là dove si renderà necessario". Così il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, sull'annosa questione legata alla sicurezza del ponte di Calafuria e non solo.

I vigili del fuoco: "Chiudere il ponte di Calafuria ai camion"

"Sono stato avvisato di un nuovo esposto, relativo al ponte di via Pisa: i nostri tecnici hanno effettuato un sopralluogo insieme ai vigili del fuoco ed è stato certificato che il cavalcavia non presenta alcun problema strutturali. In ogni caso questo rientra tra i viadotti che saranno oggetto di manutenzione straordinaria nel corso del 2019. Abbiamo previsto 200mila euro di investimenti per la messa in sicurezza dei nostri punti. I primi 75mila li abbiamo già investiti e in questi giorni sono partiti i lavori al cavalcavia sopra la ferrovia in via Genova. Da parte nostra, dunque, l'attenzione è massima e al momento i tecnici comunali non ci segnalano criticità particolari".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponti, Nogarin: "200mila euro per la sicurezza"

LivornoToday è in caricamento