rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Porto

Porto Livorno, sequestrate 2mila felpe contraffatte Diadora provenienti dal Bangladesh

Il valore della merce è di circa 40mila euro

I funzionari dell’Agenzia delle Accise, dogane e monopoli (Adm) di Livorno hanno sequestratl al porto una partita di merce proveniente dal Bangladesh, costituita da 2.124 felpe contraffatte "Diadora". La perizia del titolare del marchio ha confermato i dubbi: il "fregio biforcato" del noto brand è risultato falso e i prodotti sono da considerarsi né originali né autorizzati. I funzionari hanno quindi proceduto al sequestro preventivo dei  capi per un valore stimato di circa 40mila euro.

Foto 2 felpe contraffatte Livorno-2

Sotto il coordinamento Procura di Livorno, i funzionari hanno presentato notizia di reato nei confronti del legale rappresentante della società importatrice per i reati di introduzione nel territorio dello Stato di merce contraffatta e di ricettazione. Sono in corso le relative indagini per definire in tutti gli aspetti i profili penali della vicenda. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Livorno, sequestrate 2mila felpe contraffatte Diadora provenienti dal Bangladesh

LivornoToday è in caricamento