Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Porto

Porto, nave panamense bloccata dalla guardia costiera: "Equipaggio impreparato, sicurezza a rischio"

L'operazione della capitaneria di porto: riscontrate carenze nella preparazione a gestire le emergenze

Hanno riscontrato gravi carenze riguardanti la preparazione dell'equipaggio nella gestione delle emergenze e per questo gli uomini della guardia costiera di Livorno hanno fermato una nave panamense, la cargo Omer Sofuoglu, ritenuta in condizioni sub-standard secondo le normative internazionali per la sicurezza della navigazione. A darne notizia è la capitaneria di porto che spiega in un comunicato l'operazione di giovedì scorso 22 luglio nel porto di Livorno.

"Al momento - si legge nel comunicato - l'unità risulta ancora ferma nel porto di Livorno, in attesa che vengano ripristinati gli standard minimi per poter essere nuovamente autorizzata a navigare. L'unità dovrà essere preventivamente sottoposta ai controlli da parte degli ispettori dell'Ente Tecnico turco 'Isthmus Maritime Register of Shipping', responsabile del rilascio della certificazione di sicurezza, prima di poter nuovamente prendere il mare. L'operazione rientra nel quadro del più ampio progetto di tutela della vita umana in mare e dell'ambiente marino e costiero che vede fortemente impegnato il Corpo delle capitanerie di porto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, nave panamense bloccata dalla guardia costiera: "Equipaggio impreparato, sicurezza a rischio"

LivornoToday è in caricamento