rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Romito / Via del Littorale

"Precisamente a Calafuria", sequestrata la terrazza: "Balli e feste senza la certificazione di agibilità"

Il provvedimento della questura, indagato l'amministratore unico della società che gestisce la discoteca

La divisione di polizia amministrativa e sociale di Livorno ha eseguito, oggi martedì 11 agosto, un sequestro preventivo della terrazza di "Precisamente a Calafuria" (foto Instagram). L'amministratore unico della società Gest Srls, che gestisce il locale, è stato indagato, per violazione degli articoli 80 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza e 681 del codice penale, poichè "organizzava e consentiva lo svolgimento di intrattenimenti danzanti sulla terrazza pertinente alla discoteca senza la necessaria certificazione di agibilità della stessa". La struttura inoltre, secondo quanto emerso dalle indagini, aveva ricevuto da parte dell'amministrazione comunale il "diniego all'istanza di agibilità di ampliamento della capienza del locale per le attività di sala da ballo". L'uomo, stanto a quanto riportato dalla polizia, è stato ritenuto responsabile anche della "mancata osservanza delle prescrizioni emessi dall'autorità competente in materia di tutela dell'incolumità pubblica". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Precisamente a Calafuria", sequestrata la terrazza: "Balli e feste senza la certificazione di agibilità"

LivornoToday è in caricamento