"Quattro ristoranti", il programma di Alessandro Borghese arriva all'Isola d'Elba

La registrazione della puntata, che sarà orientata sulla cucina di mare, è prevista per metà maggio

Ci sarà anche l'Isola d'Elba con la sua cucina di mare nella quinta stagione del fortunato programma televisivo di Sky "Quattro Ristoranti", condotto dallo chef Alessandro Borghese. A darne notizia è il Corriere Elbano. Il format è ormai noto ai telespettatori di Sky e Tv8, tanto da aver consacrato Borghese come vera e propria star della tv con frasi del programma diventate quasi un "classico": quattro ristoranti, e altrettanti ristoratori, si sfidano a colpi di piatti, apparecchiature, impiattamenti e prodotti di qualità per aggiudicarsi il titolo di miglior ristorante della zona.
E presto – presumibilmente tra il 15 e il 19 maggio, come continua il Corriere Elbano – Alessandro Borghese e il suo staff saranno ospiti dei migliori ristoranti dell'Isola d'Elba accessibili via mare, una caratteristica che, da sempre, lascia a bocca aperta gli avventori dell'isola e che, evidentemente, ha colpito anche la produzione del programma. E per scegliere i quattro locali  che saranno protagonisti della puntata sono stati fatti accurati casting in una quindicina di ristoranti, tra cui "Capo Nord" a Marciana Marina, "La Caravella", "La Lanterna" e "La Caletta" a Porto Azzurro, "L'Approdo" e "Kontiki" a Campo nell'Elba, "Da Giacomino" ed "Emanuel" a Portoferraio e "Le Fornacelle" a Rio Marina, oltre a un paio di ristoranti a Lacona e a Procchio.

Al termine della gustosa sfida il ristorante che riuscirà a convincere Borghese, ma soprattutto i super esigenti e pignoli ristoratori concorrenti che daranno i voti in base a menù, location, servizio e conto, si aggiudicherà un premio di 5mila euro. E tanta pubblicità in vista della stagione estiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saturimetro, come funziona e quali sono i migliori modelli

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Coronavirus: 169 positivi tra Livorno e provincia, 2.508 in Toscana, ma crolla la percentuale rispetto ai tamponi. Il bollettino di mercoledì 18 novembre

  • Livorno, il presidente Heller: "Pagamenti in regola grazie a Carrano ed Aimo. Navarra, Ferretti e Spinelli? Non pervenuti"

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento