Quercetano, catamarano alla deriva incagliato sugli scogli: salvati tre francesi

L'equipaggio soccorso dai sommozzatori dei vigili del fuoco intervenuti su richiesta della capitaneria di porto

L'allarme è stato lanciato nelle prime ore della mattinata di domenica 7 aprile, quando alla capitaneria di porto di Livorno è giunta la richiesta di soccorso. Un catamarano di 14 metri, con a bordo tre francesi, era infatti stato trascinato alla deriva dalle correnti e si era incagliato sugli scogli della baia del Quercetano, a Castiglioncello, a una decina di metri dalla spiaggia. Pronto l'intervento dei vigili del fuoco del comando di Livorno che ha mandato sul posto una squadra del distaccamento di Cecina insieme a un'altra del nucleo sommozzatori ed alla motobarca del distaccamento porto di Livorno. Grazie all'intervento dei sommozzatori dei vvf, dunque, l'equipaggio composto da tre uomini di nazionalità francese è stato recuperato e messo in salvo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(immagini vigili del fuoco)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

Torna su
LivornoToday è in caricamento