Quercianella, nasconde droga e 2mila euro in contanti nella sua casa: arrestato 20enne livornese

Nell'appartamento del giovane i carabinieri hanno trovato marijuana, hashish, MD e due bilancini di precisione

Un ventenne livornese è stato arrestato, nel pomeriggio di ieri giovedì 29 ottobre, dai carabinieri della sezione radiomobile per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il giovane è stato a fermato in via dei Macchiaioli a Quercianella (Livorno) perché ha tentato di dileguarsi alla vista dei militari dell'Arma. La successiva perquisizione ai danni del 20enne ha dato modo di rinvenire 5 grammi di marijuana. Successivamente i carabinieri si sono recati nel suo domicilio dove hanno scoperto altri 140 grammi di marijuana, 87 di hashish, 0,35 di MD, due bilancini di precisione e 1985 euro in contanti verosimilmente provento di spaccio. Il giovane è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

  • Toscana zona rossa fino al 4 dicembre, Giani: "Ancora un po' di pazienza, poi fino a Natale in zona arancione o gialla"

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento