rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Quercianella / Via Mario Puccini

Chioma, cadavere di una 78enne trovato sulla spiaggia: indaga la capitaneria

A fare la scoperta è stato un passante che ha subito avvisato le forze dell'ordine

Il cadavere di una donna del 1944 di Chieti è stato rinvenuto intorno alle 12 di oggi, lunedì 2 maggio, a Chioma (Livorno) in via Puccini sulla Spiaggia dei Ghiaioni. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, al momento sembra si possa escludere il gesto volontario. La donna infatti avrebbe accusato un malore mentre stava passeggiando e, successivamente, sarebbe finita in acqua perdendo così la vita. La corrente ha poi trascinato a riva il corpo privo di vita, avvistato poco dopo da una passante che ha subito chiamato il 112.

Sul posto sono stati inviati i volontari della Misericordia di Antignano e di Livorno con il medico del 118 che ha solo potuto constatare solamente l'avvenuto decesso della donna. A Quercianella si sono portate anche la capitaneria di porto a cui sono affidate le indagini del caso e la polizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chioma, cadavere di una 78enne trovato sulla spiaggia: indaga la capitaneria

LivornoToday è in caricamento