Stagno | Puntano il coltello alla gola di un anziano, lo rapinano e fuggono con una catenina d'oro

I malviventi si sono introdotti nell'abitazione dell'uomo rompendo una finestra. Sul posto sono intervenuti gli agenti della volanti e della squadra mobile

Sono stati veri e propri momenti di paura quelli vissuti da un 80enne chenel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 13 dicembre, è stato rapinato. Secondo quanto ricostruito, erano da poco passate le 18 quando due uomini, probabilmente dell'est Europa, si sono introdotti nell'abitazione dell'anziano in via di Suese (Stagno) rompendo una finestra e, una volta all'interno, in poco tempo lo hanno immobilizzato puntandogli un coltello alla gola. Dopo avergli strappato la catenina d'oro e rubato 20 euro, i malviventi si sono dati alla fuga. 

Superato lo shock per quanto appena avvenuto, l'uomo ha chiamato la polizia che ha inviato sul posto due volanti insieme al personale della squadra mobile. Gli agenti hanno raccolto la testimonianza della vittima e cercato, senza esito, i due rapinatori nei dintorni dell'abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Toscana zona rossa fino al 4 dicembre, Giani: "Ancora un po' di pazienza, poi fino a Natale in zona arancione o gialla"

Torna su
LivornoToday è in caricamento