rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

Rapinò una banca a Fondi insieme ad altri due complici, arrestato a Livorno e portato in carcere

In manette anche gli altri membri della banca: il bottino fu di 64mila euro

Sono accusati di essere gli autori di una rapina commessa lo scorso 17 gennaio alla Banca di Credito Cooperativo del Circeo e del Privernate di Fondi e per questo due 56enni e un 54enne, tutti residenti in provincia di Roma, sono stati arrestati nella mattina di oggi, mercoledì 15 maggio. Uno di loro è stato rintracciato dagli agenti della squadra mobile a Livorno e condotto alle Sughere. 

I tre, secondo quanto emerso dall'indagine, minacciarono i dipendenti della filiale con un coltello e dopo aver atteso per circa 40 minuti l’apertura della cassa temporizzata si impossessarono di 64mila euro e si dettero alla fuga su un'auto che fu ritrovata qualche giorno dopo alla periferia di Fondi. Gli inquirenti hanno subito analizzato le immagini registrate dalle telecamere della banca, di alcuni esercizi commerciali della zona e del circuito di videosorveglianza cittadino. In questo modo, oltre a indirizzare le indagini su di alcuni soggetti pregiudicati per reati specifici, riconosciuti dai dipendenti nel corso delle individuazioni fotografiche, è stato possibile ricostruire il compimento di un sopralluogo, effettuato due giorni prima della rapina.

Successivamente si è proceduto all’analisi dei tabulati telefonici dei cellulari in uso agli arrestati, grazie alla quale è stato possibile appurare la stretta relazione esistente tra loro, la presenza nel corso del sopralluogo, l’avvicinamento e la fuga dall’obiettivo. Nella mattina di oggi sono state eseguite le perquisizioni domiciliari nei confronti dei tre uomini e di una 35enne la quale è stata trovata in possesso di parte della refurtiva del 17 gennaio e per questo denunciata per ricettazione. Per i 56enne e il 54enne sono invece scattate le manette e il successivo trasferimento nei carceri di Livorno, Civitavecchia e Velletri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinò una banca a Fondi insieme ad altri due complici, arrestato a Livorno e portato in carcere

LivornoToday è in caricamento