Tenta di sedurre il barista per rapinarlo, il complice lo prende a pugni: arrestati in piazza della Repubblica

In manette un uomo e una donna, denunciati rispettivamente anche per lesioni e danneggiamenti

Foto d'archivio

Due cittadini di origine rumena, una 32enne e un 25enne, sono stati arrestati dalla polizia, intorno alle 3 del 3 marzo, per rapina impropria in concorso. I due sono entrati in un bar tabaccheria di piazza della Repubblica e la donna, poco dopo, ha tentato di sedurre il titolare per cercare di rubare alcuni pacchetti di sigarette e i contanti che aveva nella cassa. L'uomo, tuttavia, ha fin da subito capito le intenzioni dell'avventrice e opposto resistenza invitando la malvivente a restituire quando indebitamente asportato. È stato a quel punto che la 32enne si è innervosita spaccando prima il registratore di cassa e poi alcuni bicchieri e zuccheriere. Il titolare, preoccupato dall'evolversi della situazione, ha fatto scattare l'allarme antirapina e, successivamente, ha chiamato il 113 chiedendo aiuto, prima di prendersi un pugno al volto da un 25enne identificato poi come complice della donna. 

A quel punto la coppia ha provato a scappare, cercando rifiugio in un'abitazione vicina, ma le volanti, intervenute sul posto, li hanno subito intercettati e trovati in possesso di 18 pacchetti di sigarette e circa 90 euro in contanti.  La merce è stata restituita al legittimo proprietario, trasportato al pronto soccorso in seguito al pugno ricevuto e refertato con otto giorni. I malviventi invece sono stati arrestati: la 32enne è stata anche denunciata per danneggiamento mentre il compagno per lesioni personali. 

(foto d'archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

Torna su
LivornoToday è in caricamento