rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Banditella / Via Carlo Puini

Marilia, armato di coltello rapina una gioielleria: bottino da 80mila euro

Il malvivente ha minacciato il titolare e si è fatto aprire la cassaforte, poi è poi fuggito facendo perdere le proprie tracce. Sul caso indaga la polizia

Sono stati momenti di paura quelli che si sono vissuti nella gioielleria Centro Orafo Marilia, in via Puini, intorno alle 13 di sabato 31 dicembre. Un uomo è entrato nell'attività e armato di coltello, approfittando del fatto che non ci fosse nessuno, ha minacciato il titolare facendosi consegnare il contenuto della cassaforte che si aggira attorno agli 80mila euro. Subito dopo il malvivente si è dato alla fuga riuscendo a far perdere le proprie tracce. Immediata la chiamata al 112 che ha inviato sul posto le volanti della polizia. Gli agenti raccolto la denuncia dell'uomo e fatto una ricerca in zona senza però rintracciare il rapinatore

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marilia, armato di coltello rapina una gioielleria: bottino da 80mila euro

LivornoToday è in caricamento