Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Via di Salviano | Aggredirono brutalmente un'anziana per derubarla, arrestati due ventenni: in casa i vestiti e i caschi indossati durante la rapina

Si tratta di un 21enne pisano e un 22enne siciliano entrambi residenti in città già gravati di precedenti

Una brutale rapina, premeditata, in pieno giorno. Vittima un'anziana 78enne, pedinata e colpita alla nuca con un pugno, scaraventata a terra, immobilizzata con il volto premuto sull'asfalto e infine derubata di una collana, un girocollo in oro con brillanti incastonati dal valore di circa tremila euro. Quindi la fuga, a bordo di uno scooter, dei due complici che, da via Salviano, si erano velocemente dileguati facendo perdere le proprie tracce. A distanza di due settimane, tuttavia, la meticolosa attività di indagine avviata dai Falchi della squadra mobile di Livorno ha portato all'individuazione dei due presunti responsabili e quindi al loro arresto: si tratta di un 22enne pisano e un 21enne siciliano, entrambi residenti a Livorno, già in passato denunciati a vario titolo per ricettazione e reati contro il patrimonio.

Decisive al fine del riconoscimento dei soggetti sono state la visione dei filmati delle telecamere del circuito di sicurezza e le testimonianze raccolte dagli agenti che hanno consentito agli inquirenti di mettere insieme diversi elementi confermati poi da una successiva perquisizione nell'appartamento dei due giovani, dove i poliziotti hanno ritrovato caschi ed indumenti compatibili con quelli utilizzati durante la rapina. Alla luce del materiale acquisito e ritenuta concreto ed attuale il pericolo di reiterazione del reato per il quale si procede, su richiesta della procura di Livorno il gip ha applicato al 22enne pisano la custodia cautelare in carcere (provvedimento notificatogli nell’istituto penitenziario dove già si torva ristretto) e al 21enne di origini siciliane quella degli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via di Salviano | Aggredirono brutalmente un'anziana per derubarla, arrestati due ventenni: in casa i vestiti e i caschi indossati durante la rapina
LivornoToday è in caricamento