rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Rave party all'Arnaccio: 169 denunciati per invasione di terreno

Tra gli identificati dai carabinieri 19 minorenni e 23 stranieri. La "festa" era stata organizzata in un uno stabilimento industriale inutilizzato di proprietà del comune di Collesalvetti

Sono 169 i denunciati dai carabinieri per il rave party organizzato all'Arnaccio, tra il 19 e 20 maggio, in un uno stabilimento industriale inutilizzato di proprietà del comune di Collesalvetti, dell'Aamps e della società Lonzi Metalli. Questo evento nulla ha a che fare con l'altra "festa" che venne organizzata a Pasqua e Pasquetta nell'ex fabbrica Trw. I militari dell'Arma hanno iniziato le identificazioni dei soggetti partecipanti al rave mentre questi si stavano allontanando dall'edificio. Per fortuna, fanno sapere i carabinieri, le operazioni si sono svolte pacificamente e hanno portato alla denuncia 169 persone, di cui 19 minorenni e 23 stranieri, per invasione di terreni ed edifici. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rave party all'Arnaccio: 169 denunciati per invasione di terreno

LivornoToday è in caricamento