rotate-mobile
Cronaca Picchianti

Rave party alla ex Trw-Delphi: centinaia i giovani controllati dalla polizia nella fabbrica abbandonata

I primi arrivi all'alba, stanotte il via alla festa che potrebbe andare avanti due giorni. Da inizio anno è il terzo raduno nei capannoni della zona industriale di Livorno

Hanno trovato casa a Livorno, negli ormai ex capannoni ex Delphi e Trw, gli amanti della musica techno e dei rave party. Dopo le feste abusive di inizio marzo e quella nel weekend di Pasqua, centinaia di giovani si sono dati appuntamento per la terza volta da inizio anno nell'ex fabbrica di via Enriques, nella zona industriale della città. Secondo fonti vicine alla digos, sarebbero già circa 500 i giovani arrivati da tutta la Toscana - e non solo - fin dalle prime ore del mattino di questo venerdì 1 novembre e la festa, il cui inizio è previsto per stasera, potrebbe andare avanti per tutto il weekend fino a domenica 3.

Sul posto, le volanti della polizia di Stato e i carabinieri di Stagno sono già impegnati per garantire l'ordine pubblico: strada chiusa, controlli serrati e decine le persone già identificate dalle forze dell'ordine. Presumibile che, al termine del rave, siano formalizzate altre denunce, come già in precedenza, per invasione di terreni ed edifici come previsto dall'articolo 663 del codice penale. Misure che, ad ogni modo, non hanno fermato le centinaia di ragazzi pronti a vivere un ponte all'insegna della musica techno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rave party alla ex Trw-Delphi: centinaia i giovani controllati dalla polizia nella fabbrica abbandonata

LivornoToday è in caricamento