rotate-mobile
Cronaca

Traghetto Genova-Palermo, 20enne scomparsa durante il viaggio: ricerche anche al largo di Livorno

A lanciare l'allarme è stato il fratello che non ha più trovato la giovane a bordo dell nave

Le ricerche della 20enne di Codogno, scomparsa ieri, venerdì 11 novembre, a bordo de La Superba della compagnia Gnv, partita da Genova e attraccata a Palermo, sono in corso anche nelle acque antistanti Livorno con i militari della guardia costiera a bordo delle motovedette. Inoltre ieri da Pescara è stato fatto alzare in volo anche un aereo della capitaneria di porto che ha percorso la rotta della nave, prima da Genova a Palermo e poi viceversa, senza però nessun esito.

A lanciare l'allarme era stato il fratello della giovane, anche lui a bordo del traghetto, che si trovava in cabina assieme alla 20enne quando, nella notte, si sarebbe accorto della sua assenza in prossimità dello scalo siciliano. Una volta lanciato l'allarme sono subito iniziate le ricerche che, come ricostruito da PalermoToday,  al momento non hanno dato esito positivo. I militari hanno anche ascoltato un testimone che avrebbe detto di aver visto la ragazza quando il traghetto era nelle acque toscane.

Il comando generale di Roma ha quindi allertato le direzioni marittime della Liguria, della Toscana e del Lazio per avviare le ricerche che, al momento, sono concentrate soprattutto al largo di Livorno e nell'arcipelago toscano. La capitaneria di porto ha lanciato anche un avviso ai naviganti e sta facendo interrogazioni via radio a tutte le imbarcazioni che stanno attraversando la rotta del traghetto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traghetto Genova-Palermo, 20enne scomparsa durante il viaggio: ricerche anche al largo di Livorno

LivornoToday è in caricamento