menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porta a Terra, rifiuti abbandonati vicino al PalaModigliani: polizia a lavoro per rintracciare i responsabili

Pneumatici, macerie e sanitari sono stati ritrovati su un terreno isolato di proprietà pubblica. Lunedì 21 dicembre l'evento "Amiamo il nostro parco" per pulire le Terme del Corallo

Un grosso quantitativo di rifiuti urbani - pneumatici, tubi in gomma, sanitari, macerie - è stato abbandonato in pochi giorni a "Porta a Terra", nei pressi del PalaModigliani, su un terreno isolato di proprietà pubblica. Una condizione di scarso decoro ma, soprattutto, di potenziale inquinamento ambientale che non è passata inosservata né all'amministrazione comunale né ad alcuni cittadini che hanno opportunamente inoltrato le segnalazioni. Polizia municipale e ispettori ambientali di Aamps si sono subito attivati per individuare i responsabili mentre oggi, sabato 19 dicembre, gli operatori dell'azienda di rifiuti hanno ripulito l'area. 

"Amiamo il nostro parco", un evento per pulire il Parco delle Terme del Corallo

Il secondo appuntamento dell'iniziativa, che prevede interventi straordinari di manutenzione e pulizia accurata delle aree verdi, sarà realizzato lunedì 21 dicembre alle Terme del Corallo in via Ugo Foscolo a partire dalle 9. Nell'occasione, l'ufficio ambiente del Comune coordinerà i lavori di rimozione a cura di Aamps. "Nel rispetto di tutte le norme per l'emergenza sanitaria in corso - commenta Giovanna Cepparello, assessore all'Ambiente - invitiamo i cittadini a partecipare all'evento di lunedì. A garanzia della sicurezza di tutti i presenti i lavori complessi e delicati di rimozione dei rifiuti saranno realizzati senza interferenza alcuna con le altre attività straordinarie di pulizia e manutenzione del parco".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento