Cronaca Piazza Venti Settembre

Rissa nella notte in piazza XX Settembre, due uomini accoltellati all'addome: sono in ospedale in gravi condizioni

Sul posto le ambulanze della Svs e le volanti della polizia che stanno ricostruendo la dinamica di quanto accaduto

Paura intorno alle 23.45 di ieri, venerdì 30 luglio, in piazza XX Settembre. Quattro persone, infattidue di nazionalità polacca di 43 e 55 anni, un livornese di 45 anni e un ucraino di 45 anni sono rimaste ferite al termine di una lite, sfociata poi in una rissa nell'ambito della quale sono spuntati dei coltelli. Ad avere la peggio sono stati il cittadino polacco di 43 anni e l'ucraino di 45 anni che sono stati portati in codice rosso all'ospedale e operati a causa di ferite da arma da taglio all'addome. I due sono in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita.

Gli uomini, secondo quanto ricostruito, stavano discutendo animatamente per motivi ancora al vaglio degli inquirenti e, in poco tempo, dalle parole si è passati ai fatti con il 43enne e il 45enne che si sono accoltellati a vicenda. Sul posto sono intervenute due ambulanze della Svs, di cui una con il medico del 118, che hanno trasportato i due feriti in ospedale, mentre la polizia intervenuta sul posto ha identificato i due uomini che erano rimasti nella piazza. Tutti è quattro sono indagati per rissa aggravata, la polizia sta portando avanti le indagini per ricostruire i motivi di quanto accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa nella notte in piazza XX Settembre, due uomini accoltellati all'addome: sono in ospedale in gravi condizioni

LivornoToday è in caricamento