rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Banditella / Via Carlo Puini

Follia a Marilia | Investiti da un furgone dopo una maxi rissa a colpi di spranghe e bastoni: in due all'ospedale

Due gruppi di persone si sono affrontati in strada davanti al Bingo, poi il fuggi fuggi all'arrivo della polizia

Una maxi rissa con spranghe e bastoni, due uomini investiti da un furgone e portati all'ospedale e diverse persone che si sono chiuse nella sala bingo terrorizzate da quanto stava accadendo all'esterno. Questo il bilancio di quanto accaduto a Marilia intorno alle 1.30 di stanotte, mercoledì 2 novembre, dove due gruppi di stranieri si sono affrontati in strada per motivi ancora al vaglio degli inquirenti. Sono stati gli stessi presenti all'interno del Bingo che, dopo aver sentito le urla provenienti dall'esterno e aver visto con i loro stessi occhi quanto stava accadendo, hanno chiamato il 112. 

rissaa sal bingo2

In quei momenti concitati due uomini sono stati investiti da un furgone che si trovava fuori dal centro commerciale e che poi è risultato essere rubato e privo di copertura assicurativa. All'arrivo delle volanti, erano presenti solamente le due persone ferite, un 30enne nato a Roma e un 28enne nato a Livorno entrambi di origine straniera, visto che gli altri partecipanti alla rissa avevano già fatto perdere le loro tracce. Sul posto sono state fatte intervenire la Misericordia di Livorno e di Montenero i cui volontari si sono presi cura dei due uomini investiti i quali, successivamente, sono stati condotti all'ospedale per accertamenti. Entrambi sono stati poi denunciati per rissa mentre il furgone rubato è stato posto sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia a Marilia | Investiti da un furgone dopo una maxi rissa a colpi di spranghe e bastoni: in due all'ospedale

LivornoToday è in caricamento