menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Filma il market dove si vende birra fuori orario, consigliere aggiunto aggredito nella rissa in piazza della Repubblica

Polas Shaha, rappresentante della comunità straniera, in ospedale insieme ad altri connazionali del Bangladesh. Secondo una prima ricostruzione stava documentando la vendita di alcolici in un negozio oltre l'orario consentito. Sul posto anche il sindaco Salvetti

È stato aggredito mentre stava documentando, con foto e video, la vendita di alcolici in un market in zona piazza della Repubblica oltre l'orario consentito e da lì si è scatenata una rissa che ha coinvolto diverse persone, quasi tutti originarie del Bangladesh, sei di loro costrette poi a ricorrere alle cure ospedaliere. Sarebbe questa la ragione per cui, intorno alle 23.40 di ieri venerdì 10 luglio, il consigliere aggiunto Polas Shaha, rappresentante delle comunità straniere in consiglio comunale, è stato vittima di una violenta aggressione da parte dei titolari del negozio. 

Sul posto due ambulanze, una della Svs e una della Croce Rossa, che hanno fatto la spola tra piazza della Repubblica e il pronto soccorso per portare i feriti, tutti con traumi agli arti superiori e al volto. "Quando siamo arrivati erano già presenti le forze dell'ordine - racconta un soccorritore - e c'era molta confusione, non capivamo neppure chi fossero le persone da soccorrere". 

Una situazione che è tornata sotto controllo con l'arrivo di tre pattuglie dei carabinieri e una della polizia municipale, oltre a quello del sindaco di Livorno, Luca Salvetti che, impegnato in piazza Cavallotti in un incontro con residenti e commercianti della zona, è arrivato su richiesta dello stesso Polas Shaha, il quale si è poi convinto a farsi accompagnare in ospedale per le necessarie cure.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ctt Nord, "Pensiero di Natale", premiate 120 classi livornesi. Foto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento