rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Grande, 73

Caos in via Grande, la lite degenera e viene colpito al volto con un bicchiere di vetro

Grande preoccupazione tra i presenti: al momento dell'arrivo di ambulanza e carabinieri dell'aggressore non vi era più traccia

LIVORNOTODAY SU WHATSAPP: ECCO COME ISCRIVERSI AL NOSTRO CANALE

Sono stati veri e proprio momenti di paura quelli che si sono vissuti nella centralinissima via Grande intorno alle 13 di oggi, sabato 10 febbraio. Secondo quanto ricostruito, un uomo era seduto al tavolo di un bar quando un'altra persona, per motivi sconosciuti, gli si è avvicinata colpendolo al volto con un bicchiere di vetro. Visto l'orario, sono stati molti i cittadini che si trovavano in zona e che hanno assistito alla scena.

Due di loro hanno provato a dividere i contendenti per evitare che la situazione degenerasse mentre altri hanno chiamato il 112 il quale ha inviato sul posto un'ambulanza della Svs e una pattuglia dei carabinieri. All'arrivo dei militari dell'Arma l'aggressore era scappato e fuori dal locale era presente solamente la persona ferita, soccorsa dai volontari con una ferita al volto e delle contusioni alle gambe. L'uomo è stato portato in ospedale per ulteriori accertamenti mentre i carabinieri hanno ascoltato i testimoni e avviato le indagini del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos in via Grande, la lite degenera e viene colpito al volto con un bicchiere di vetro

LivornoToday è in caricamento