Guasto alla stazione di Livorno: treni cancellati e ritardi di oltre un'ora

L'inconveniente ha causato notevoli disagi ai pendolari. La situazione sta piano piano tornando alla normalità

Un "guasto temporaneo agli impianti di circolazione" nella stazione di Livorno ha causato diversi disagi ai pendolari sia sulla linea Tirrenica che sull'asse Livorno-Pisa-Firenze nella tarda mattinata di lunedì 11 novembre. A darne notizia è stato il portale "pendolari in treno" della regione Toscana. Il problema, riscontrato alle una e mezzo, ha generato notevoli ritardi (in alcuni casi di 70 minuti) e la cancellazione di una decina di corse.

A questo inconveniente si è aggiunta anche la presenza di alcune persone lungo i binari nei pressi di Pontedera che ha portato diversi treni ad accumulare ulteriori 30 minuti di ritardo. Il guasto riscontrato a Livorno, grazie ai lavori dei tecnici di Rete ferroviaria italiana, è stato riparato e la situazione dovrebbe tornare alla normalità solamente nel tardo pomeriggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Coronavirus, l'annuncio di Giani: "La Toscana resta in zona gialla". Novità sugli spostamenti tra regioni, musei e asporto

  • Allerta meteo a Livorno, codice giallo per rischio neve e ghiaccio nella notte tra sabato e domenica 17 gennaio

  • Calciomercato Livorno, continua l'esodo dei giocatori: Di Gennaro all'Alessandria, Sosa verso Ravenna

  • Coronavirus: 63 positivi tra Livorno e provincia, 345 in Toscana. Il bollettino di lunedì 18 gennaio

  • Nuovo Dpcm | Divieto di asporto per bar dopo le 18, musei riaperti e spunta la zona bianca: l'annuncio di Speranza

Torna su
LivornoToday è in caricamento