Rifiuti, ritiro degli oli vegetali esausti giovedì 9 maggio

I contenitori rossi saranno disposti in alcune zone della città dalle 8 alle 15

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa da parte di Aamps riguardante il ritiro degli oli vegetali esausti. 

Proseguono gli appuntamenti con il servizio di raccolta degli oli vegetali esausti prodotti dai cittadini nelle abitazioni. Come tutti i secondi giovedì del mese, anche il 9 maggio, dalle 8 alle 15, i cittadini di Livorno troveranno i tipici contenitori rossi per il corretto smaltimento dell’olio vegetale da cucina in alcune zone della città:

  • via Gobetti
  • piazza Europa
  • piazza Damiano Chiesa
  • piazza Sforzini
  • piazza Roma
  • piazza 185esimo Reggimento Artiglieria Folgore

Per favorire il corretto conferimento dell’olio e garantirne lo smaltimento nel rispetto dell’ambiente, l’olio dovrà essere inserito negli appositi contenitori in comuni bottiglie di plastica ben chiuse (si consiglia l’utilizzo di quelle contenenti acqua da 1.5 lt). I materiali (l’olio e la plastica) verranno differenziati dagli addetti alla raccolta e avviati al riciclo finale al termine dell’orario di apertura del punto di raccolta.

Il servizio di raccolta degli oli vegetali esausti si svolge ogni secondo e quarto giovedì del mese. Il prossimo appuntamento è dunque previsto per giovedì 23 maggio.

Rimarranno comunque operativi secondo i consueti orari i due centri di raccolta di Livorno:

  • Centro di Raccolta “Picchianti”. Via degli Arrotini, 49, orario: 8-12; 13-19 da lunedì a sabato
  • Centro di Raccolta “Livorno Sud”, Via Cattaneo, 81, orario: 8-12; 13-17 da lunedì a sabato
Torna su
LivornoToday è in caricamento