Romito, scivola e sbatte violentemente contro gli scogli: 32enne in ospedale

Paura alle Vaschine nel pomeriggio del 1 agosto. La donna è trasportata in ospedale con un trauma agli arti superiori

Paura al Romito, per la precisione alle "Vaschine", per una 32enne di Arezzo caduta rovinosamente sugli scogli intorno alle 16 di ieri sabato 1 agosto. La donna, secondo quanto ricostruito, avrebbe perso l'equilibrio sbattendo violentemente contro le rocce e procurandosi traumi a entrambe le braccia (non si esclude la frattura degli arti). Sono stati gli altri bagnanti che, avendo assistito alla scena, hanno chiamato i soccorsi. Sul posto si è recata una squadra dei vigili del fuoco di Livorno, unitamente al personale del Nucleo di soccorso subacqueo ed acquatico e nucleo nautico. La malcapitata è stata trasferita sul battello pneumatico dei pompieri e portata al moletto di Antignano dove era ad attenderla vi era un'ambulanza dell'Svs con medico del 118 che l'ha trasferita in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Toscana zona rossa fino al 4 dicembre, Giani: "Ancora un po' di pazienza, poi fino a Natale in zona arancione o gialla"

Torna su
LivornoToday è in caricamento