menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Romito, divieto di circolazione per mezzi pesanti dal 6 luglio al 31 agosto

Il provvedimento firmato dal prefetto Gianfranco Tomao sarà valido dalle 7 alle 22 in entrambi i sensi di marcia nord-sud sulla SS 1 Aurelia nel tratto compreso tra Stagno e Rosignano Marittimo e sulla SR 206 Emilia, nel tratto compreso tra Vicarello e la rotatoria in località Malandrone

Niente mezzi pesanti sul Romito dal 6 luglio al 31 agosto dalle 7 alle 22. Questo, in sintesi, il testo del provvedimento emesso dal prefetto di Livorno, Gianfranco Tomao, il 18 giugno. Nello specifico, sono interdetti agli autoveicoli a tre o più assi e comunque di massa superiore a 7,5 tonnellate: la SS 1 Aurelia nel tratto compreso tra Stagno e Rosignano Marittimo e la SR 206 Emilia, nel tratto compreso tra Vicarello e la rotatoria in località Malandrone. Camion e tir saranno deviati sull'autostrada A12 nel tratto compreso tra Collesalvetti e Rosignano Marittimo. 

Stando a quanto riportato, sono esclusi dal provvedimento:

  • gli automezzi adibiti al solo trasporto di persone, autocaravan e roulotte; 
  • gli automezzi il cui viaggio abbia inizio e/o termine nell'ambito dei tratti della Strada statale 1 e della Strada regionale 206 cui si riferiscono le limitazioni disposte o in località raggiungibili unicamente con le medesime arterie;
  • mezzi d'opera come veicoli dotati di particolare attrezzatura per il carico e il trasporto di materiali di impiego o di risulta dell'attività edilizia, stradale, di escavazione mineraria e materiali assimilati; 
  • mezzi che trasportano carburante destinato alla rete distributiva e che effettuano il carico alla raffineria di Stagno o il terminal Costiero per il solo tratto della SR 206 Emilia compreso tra Vicarello e San Pietro in Palazzi
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento