rotate-mobile
Cronaca Rosignano Marittimo

Rosignano, lascia guidare il proprio scooter a un amico senza patente: multato dalla Municipale

Numerosi i controlli della polizia che elevato sanzioni anche per la mancanza del casco

Durante i mesi estivi sono stati numerosi i controlli effettuati dalla polizia municipale di Rosignano per verificare il corretto utilizzo dei motocicli e dei ciclomotori. Gli ultimi hanno dato modo agli agenti di elevare 15 sanzioni, quasi tutte poiché i conducenti degli scooter erano privi del caso. Una invece poiché il proprietario ha lasciato guidare il mezzo a due ruote a un amico che, tuttavia, non aveva la patente. 

"Come per le altre campagne - fanno sapere dal Comune -, la finalità di questa iniziativa, oltre al far rispettare il Codice della Strada, è la sensibilizzazione della cittadinanza, garantendo la sicurezza della circolazione e tutelando l'ambiente da ogni tipo di inquinamento, non solo atmosferico ma anche acustico. Il controlli continueranno, compatibilmente con le esigenze del servizio, per tutta la durata dell'anno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosignano, lascia guidare il proprio scooter a un amico senza patente: multato dalla Municipale

LivornoToday è in caricamento