Tromba d'aria a Rosignano, il sindaco Donati: "Otto feriti, in corso verifiche su immobili per verificare danni e agibilità"

Il primo cittadino fa il punto della situazione: "Gli sfollati accolti nella palestra del Lillatro. Aperto il Centro operativo comunale per coordinare gli interventi"

Tetti scoperchiati, coperture spazzate via e numerosi alberi abbattuti. Ecco come si presentava ieri, venerdì 25 settembre, via Veneto a Rosignano (zona Lillatro) dopo il passaggio di una tromba d'aria avvenuto intorno alle 20.45. Numerosi sono stati i danni provocati dalle fortissime raffiche di vento, specialmente al Circolo Canottieri la cui copertura posta sopra i campi da tennis è crollata ferendo gravemente due persone: un 62enne di Rosignano Solvay e un 71enne di Piombino, trasportati in codice rosso all'ospedale di Livorno. In totale, il numero dei feriti è di otto: oltre ai due tennisti, quattro persone sono state trasportate al nosocomio di Cecina ma le loro condizioni non sono gravi e due, in stato di shock, sono state curate direttamente sul posto. 

Il racconto dei soccorritori: "Famiglie disperate"

La tromba d'aria a Rosignano-2
(foto di Jaghir Singh)

Appresa la gravità della situazione, il primo cittadino si è recato immediatamente sul posto: "La situazione al momento è stabile e sotto controllo - le sue parole -. Nella palestra del Lillatro sono state accolte le persone rimaste sfollate ed è stato aperto il Centro operativo comunale per coordinare gli interventi. Tutte le persone sono state messe in sicurezza e le strade sono state liberate. In seguito al censimento dei danni, domani mattina saranno effettuate la messa in sicurezza e le coperture provvisorie sugli edifici, da parte dei vigili del fuoco. Vorrei esprimere tutto il mio ringraziamento per tutti quelli che sono tempestivamente intervenuti a darci una mano". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Natale 2020, luminarie in tutta la città a spese del Comune. E sulla Fortezza Nuova compare la scritta "Riparti Livorno"

  • Coronavirus: 115 positivi e 2 morti tra Livorno e provincia, 1.929 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di domenica 22 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento