Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Il presidente della Regione Giani visita Rosignano dopo la tromba d'aria: "Saremo al fianco della popolazione"

Il nuovo governatore ha visitato le strutture danneggiate: "Scenario impressionante"

foto ufficio stampa Comune Rosignano

Il nuovo presidente della Regione Eugenio Giani si è recato, nel pomeriggio di sabato 26 settembre, a Rosignano per visitare e vedere con i propri occhi le zone colpite, nella sera del 25 settembre, dalla violenta tromba d'aria. Durante il sopralluogo, il governatore ha avuto modo di constatare i danni provocati dalle forti raffiche che hanno causato otto feriti di cui due gravi: "L'immagine di 28 appartamenti inagibili è impressionante - le sue parole -, per non parlare dell'impianto sportivo dei Canottieri che è andato distrutto. La furia della tromba d'aria rivela cambiamenti climatici sempre più devastanti e il nostro impegno per la difesa del suolo sarà prioritario per la Regione Toscana". 

Giani poi assicura la popolazione colpita che la Regione è pronta a fare la sua parte: "Non ci lasciamo intimorire e il nostro impegno a fianco delle popolazioni sarà costante. Voglio ringraziare l'amministrazione comunale per il lavoro fatto, la protezione civile e i volontari per l'abnegazione e l'efficacia del lavoro che stanno svolgendo in queste ore". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto ufficio stampa Comune Rosignano)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente della Regione Giani visita Rosignano dopo la tromba d'aria: "Saremo al fianco della popolazione"

LivornoToday è in caricamento